Vai ai contenuti
Nuovi infissi sono un Investimento?
Infissi Torsello
Pubblicato da in Materiali ·
Tags: infissinuoviinvestimentolecceattiliotorsello
I serramenti vecchi possono avere prestazioni significativamente più basse rispetto ai più recenti a taglio termico o in PVC. La qualità dei materiali impiegati nel serramento, si traduce sia sull'isolamento termico, che sull'isolamento acustico. Entrambi migliorano il comfort della nostra abitazione ma il primo incide fortemente sui costi di riscaldamento e climatizzazione.

La sostituzione dei vecchi serramenti è un investimento per gli anni a venire, al pari di un impianto fotovoltaico, ad esempio. Se l'impianto fotovoltaico genera energia per l'abitazione (o da rivendere alle società energetiche), i serramenti ad alte prestazioni migliorano il problema all'origine, riducendo il dispendio di energia, migliorando i risparmi per mantenere la temperatura ottimale all'interno dell'abitazione.

E' bene quindi essere informati di quello che è il costo extra dovuto a dei vecchi serramenti, che ci fanno tenere la stufa accesa per più ore in inverno e il climatizzatore in estate. L'entità di questi costi può essere ammortizzata negli anni di vita dell'infisso.

Pertanto mettendo sulla bilancia

COSTI SERRAMENTI - INCENTIVI - (RISPARMIO RISCALDAMENTO/CLIMATIZZAZIONE) x   N ANNI     =

           COSTO o RISPARMIO

dove il risparmio corrisponde alla differenza di costi per riscaldare/refrigerare la casa, che abbiamo, utilizzando i nuovi serramenti per N anni nella nostra abitazione.

Come riconoscere gli infissi vecchi (taglio freddo) da quelli di nuova generazione (taglio termico)? Lo spieghiamo a questo Link.

Per una consulenza dettagliata in merito potete contattarci senza impegno!



Torna ai contenuti